Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di commercio di Alessandria, 25 aprile 2017
Torna alla versione grafica - home

Sicurezza Prodotti



Alessandria, 25 aprile 2017
Ultimo aggiornamento: 28.12.2015



Sicurezza Prodotti



Contenuto pagina

COMPETENZE

Nell’ambito dei compiti istituzionali delle Camere di Commercio rientrano le attività di vigilanza e controllo sui prodotti, come previsto dall’articolo 1, comma 2, del Decreto Legislativo 15 febbraio 2010, n. 23, e dal Regolamento (CE) n. 765/2008.

Quest’ultimo definisce la vigilanza come l’insieme delle attività svolte e dei provvedimenti adottati dalle autorità pubbliche per garantire che i prodotti siano conformi ai requisiti stabiliti nella pertinente normativa comunitaria di armonizzazione e non pregiudichino la salute, la sicurezza o qualsiasi altro aspetto della protezione del pubblico interesse.

 

AMBITI DI APPLICAZIONE

La Camera di Commercio di Alessandria svolge attività di vigilanza presso gli operatori economici relativamente alle seguenti tipologie di prodotti.

  • Materiale elettrico a bassa tensione.
  • Prodotti soggetti a compatibilità elettromagnetica.
  • Giocattoli.
  • Dispositivi di protezione individuale di prima categoria (es. occhiali da sole, maschere da sci).
  • Etichettatura delle calzature.
  • Etichettatura dei prodotti tessili.
  • Prodotti generici di cui al Codice del Consumo (D. Lgs. 6 settembre 2005, n. 206, Parte IV, Titolo I – artt. da 102 a 113)
  • Apparecchi domestici (relativamente al consumo energetico).
  • Strumenti di misura utilizzati nelle transazioni commerciali.
  • Metalli preziosi.

 

SVOLGIMENTO DELLE VERIFICHE

Nel corso delle ispezioni, eseguite dal personale della Camera di Commercio di Alessandria nell’ambito di programmi annuali di controllo a campione concordati con il Ministero dello Sviluppo Economico e con Unioncamere, possono essere effettuati i seguenti controlli sui prodotti:

  • visivi/formali – tesi a verificare il rispetto formale della normativa di riferimento;
  • documentali – tesi a verificare la correttezza della dichiarazione di conformità e documentazione tecnica;
  • fisici – possono essere prelevati alcuni prodotti da sottoporre ad analisi di laboratorio per verificare che le loro caratteristiche chimico/fisiche coincidano con quanto dichiarato in etichetta e che comunque siano conformi a quanto previsto dalla normativa vigente.

Nel caso di NON CONFORMITA' rispetto alle previsioni normative, la Camera di Commercio procederà alla contestazione della violazione amministrativa e alla eventuale comunicazione alle autorità competenti.

 

LINK UTILI

Per approfondire i temi relativi alla Sicurezza Prodotti e per visionare la normativa di riferimento, si invita a consultare i seguenti siti:

http://vigilanzamercato.unioncamere.it/

http://www.sviluppoeconomico.gov.it

 

IN EVIDENZA

Sono disponibili on line le seguenti pubblicazioni realizzate da Unioncamere sull'etichettatura dei prodotti tessili e calzaturieri:

Guida tessile imprese

Folder tessile consumatori

Guida calzature

 

CONTATTI

Eventuali quesiti possono essere inoltrati alla seguente casella di posta elettronica: sicurezza.prodotti@al.camcom.it




Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualitÓ dei contenuti di questa pagina


Non ´┐Ż presente alcun ufficio di riferimento per questa pagina

[ inizio pagina ]