Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di commercio di Alessandria, 16 dicembre 2017
Torna alla versione grafica - home

Metalli Preziosi



Alessandria, 16 dicembre 2017
Ultimo aggiornamento: 05.10.2017



Metalli Preziosi



Contenuto pagina

NORMATIVA DI RIFERIMENTO

D.Lgs. 22.5.1999 n. 251 (G.U. n. 180 del 3.8.1999) 
D.P.R. 30.5.2002 n. 150 (G.U. n. 173 del 25.7.2002) 
D.P.R. 26.9.2012 n. 208 (G.U. n. 283 del 4.12.2012)  
D.P.R. 26.11.2014 n. 195 (G.U. n. 6 del 09.01.2015)

Gli oggetti in metallo prezioso (platino, palladio, oro ed argento) fabbricati e posti in commercio devono essere obbligatoriamente marcati con il titolo legale espresso in millesimi e con il marchio di identificazione.

In Italia sono legali i seguenti titoli:

  • per il PLATINO: 950, 900 e 850 millesimi
  • per il PALLADIO: 950 e 500 millesimi
  • per l’ORO: 750, 585 e 375 millesimi
  • per l’ARGENTO: 925 e 800 millesimi

Presso ogni Camera di Commercio è tenuto il registro degli assegnatari dei marchi di identificazione al quale devono iscriversi:

  1. coloro che vendono platino, palladio, oro e argento in lingotti, verghe, laminati, profilati e semilavorati in genere;
  2. coloro che fabbricano od importano oggetti contenenti i metalli di cui alla lettera a).
Destinatari del servizio
  • Venditori di metalli preziosi o loro leghe allo stato di materie prime o semilavorati.
  • Fabbricanti di prodotti finiti in metalli preziosi e loro leghe.
  • Fabbricanti di prodotti finiti in metalli preziosi e loro leghe che esercitano l'attività in un laboratorio annesso ad azienda commerciale.
  • Importatori di materie prime o semilavorati o prodotti finiti in metalli preziosi e loro leghe.

 




Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualitÓ dei contenuti di questa pagina


Ufficio di riferimento

Per informazioni rivolgersi a:

Metalli preziosi

Riferimento Giancarlo Carrara
Indirizzo Alessandria, via Vochieri 58
Telefono 0131 313244
PEC
E-mail Email preziosi@al.camcom.it, Email info@al.legalmail.camcom.it
Orari da lunedý a venerdý: 08.30/12.30 - lunedý e giovedý pomeriggio: 14.30/16.30

[ inizio pagina ]