Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di commercio di Alessandria, 18 giugno 2021
Torna alla versione grafica - home

Rinnovo della firma digitale - Sospensione-Revoca



Alessandria, 18 giugno 2021
Ultimo aggiornamento: 26.04.2021



Firma digitale CNS



default image
default image

RINNOVO DELLA FIRMA DIGITALE - SOSPENSIONE-REVOCA


Contenuto pagina

RINNOVO

I dispositivi di firma digitale (su qualunque supporto fisico) hanno una validità temporale di tre anni dal giorno dell'emissione, con la possibilità  di effettuare un rinnovo per altri tre anni. Non è possibile rinnovarli ulteriormente.

Prima della scadenza, il titolare riceve un messaggio di posta elettronica riportante il preavviso di prossima scadenza.

Prima del giorno di scadenza il titolare del dispositivo può effettuare il rinnovo scegliendo le seguenti modalità:

  • collegandosi sul sito https://id.infocamere.it/infocamere/firma_digitale/rinnovo , seguende le indicazioni fornite (il servizio è a pagamento);
  • oppure presentandosi personalmente presso gli sportelli della Camera di Commercio, munito di valido documento d'identità, codice fiscale e smartphone con account attivo  di posta elettronica personale del titolare. 

I costi per il rinnovo effettuato presso gli sportelli camerali sono i seguenti:

Euro 10,00 + IVA a titolo di tariffa per il rinnovo del certificato di autenticazione.

Euro 7,00 a titolo di diritti di segreteria per il rinnovo del certificato di sottoscrizione.

Il pagamento può essere effettuato allo sportello in contanti oppure tramite bancomat/carta di credito.

La documentazione da produrre nel caso di rinnovo è identica alla procedura di rilascio: occorre altresì presentarsi con il dispositivo in scadenza da rinnovare.

 

SOSPENSIONE E RIATTIVAZIONE

In caso di smarrimento o inutilizzo prolungato del dispositivo, prima di revocare definitivamente il certificato di firma, è possibile sospenderne la validità.

La sospensione è un’operazione con cui la CA annulla in maniera reversibile i certificati.

La richiesta di sospensione e riattivazione può essere effettuata online:

 

REVOCA

In caso di smarrimento, sottrazione, rottura, blocco involontario o variazione dei dati riportati nei certificati digitali è possibile richiedere la revoca dei certificati. Con la revoca si annulla definitivamente la validità del certificato prima della naturale scadenza.

La revoca dei certificati emessi dalla CA InfoCamere può essere richiesta tramite le modalità riportate sul sito https://id.infocamere.it/infocamere/firma_digitale/revoca.

Per i certificati emessi con CA Infocert consultare il sito: https://card.infocamere.it/infocard/pub/richiesta-revoca_5627




Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualitÓ dei contenuti di questa pagina


Non ´┐Ż presente alcun ufficio di riferimento per questa pagina

[ inizio pagina ]