Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di commercio di Alessandria, 23 aprile 2024
Torna alla versione grafica - home

Certificazione "OspitalitÓ Italiana - Rating"



Alessandria, 23 aprile 2024
Ultimo aggiornamento: 05.02.2024



Promozione



Marchio Q

CERTIFICAZIONE "OSPITALIT└ ITALIANA - RATING"

Certificazione per la qualificazione dellle imprese del settore turistico, ricettivo e ristorativo.


Contenuto pagina

 

La qualificazione delle imprese appartenenti al settore turistico-ricettivo avviene su adesione volontaria ed è un riconoscimento rilasciato alle strutture in possesso dei requisiti qualitativi previsti da appositi disciplinari della categoria di competenza predisposti da ISNART - Istituto Nazionale Ricerche Turistiche - in qualità di detentore del sistema di certificazione “Marchio Q – Ospitalità Italiana”.

Nel 2020 ISNART, insieme al sistema camerale ed in collaborazione con le Associazioni di categoria dei singoli settori, ha lavorato allo sviluppo di percorsi di valorizzazione delle filiere e delle identità territoriali in Italia, processo che ha portato all’upgrade di Ospitalità Italiana verso un nuovo sistema di certificazione per le imprese.

Al fine di qualificare e valorizzare le strutture che fanno della qualità, della distintività, del binomio destinazione - prodotto turistico, gli elementi centrali della propria offerta, sono stati formulati dei nuovi disciplinari, che definiscono i requisiti per il rilascio dell’attuale certificazione “Ospitalità Italiana” in particolare i disciplinari prevedono un sistema finalizzato ad esaminare le imprese del settore turistico ricettivo su livelli multipli di valutazione in relazione alle seguenti macro-aree:

• qualità del servizio: esprime il livello di qualità del servizio offerto attraverso l’esame di molteplici requisiti che vanno dall’accoglienza fino alla trasparenza, dall’attenzione al cliente, alla qualificazione del personale impiegato;

• identità: esprime la coerenza della struttura rispetto a come si propone alla clientela a partire dalle informazioni fornite ai clienti attraverso i diversi strumenti (sito, social, insegna, etc.);

• notorietà: esprime i riconoscimenti che la struttura ha ottenuto dai social, dalle guide, la sua reputazione, il gradimento da parte della clientela;

• promozione del territorio: rappresenta la capacità di raccontare il territorio / territori in coerenza con la sua identità e con la proposta gastronomica.

La valutazione dei requisiti è svolta attraverso interviste, esami documentali, verifica delle modalità impiegate per eseguire le attività, sopralluoghi nelle diverse aree della struttura. In relazione al grado di soddisfacimento del requisito è attribuito un punteggio. La somma dei punteggi ottenuti per singolo requisito determina il livello della struttura stessa. Il superamento di un livello minimo di punti consente l’ottenimento della certificazione “Ospitalità Italiana”, integrato con il relativo rating.

 

Visita il sito https://ospitalita-italiana.com/

 

Scopri le strutture che hanno ottenuto negli scorsi anni la certificazione Marchio Q "Ospitalità Italiana" per la provincia di Alessandria e la provincia di Asti.

 

 

BANDO NUOVA CERTIFICAZIONE “OSPITALITA’ ITALIANA”

La Camera di commercio di Alessandria-Asti ha adottato un nuovo Bando per l'anno 2023 al fine di supportare le imprese delle province di Alessandria e Asti del settore turistico ricettivo e ristorativo.

Le domande potranno essere presentate a partire dal 22 giugno 2023  in modalità telematica attraverso la piattaforma WebTelemaco di Infocamere.

Il Bando, gestito in collaborazione con ISNART (Istituto Nazionale Ricerche Turistiche), al fine di qualificare l’offerta turistica delle imprese ricettive e ristorative accompagnandole nell’essere sempre più in linea con le esigenze espresse dalla domanda turistica e pienamente rispondenti alle caratteristiche dei territori in cui sono localizzate,  prevede l'assegnazione della nuova certificazione di qualità “Ospitalità Italiana” ad un massimo di n. 80 imprese esercenti le attività di Albergo, Ristorante, Agriturismo e Bed&Breakfast senza oneri a carico delle imprese. 

Vai alla pagina dedicata all’iniziativa

 

 



 

 

 

 

 



Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualitÓ dei contenuti di questa pagina


Ufficio di riferimento

Per informazioni rivolgersi a:

Promozione, cultura, turismo e sviluppo settoriale

Riferimento  
Indirizzo
Telefono 0131 313265 - 209 - 238
PEC
E-mail Email promozione@aa.camcom.it
Orari da lunedý a venerdý: 08.30/12.30 - lunedý e giovedý pomeriggio: 14.30/16.30

[ inizio pagina ]