Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di commercio di Alessandria, 29 novembre 2020
Torna alla versione grafica - home

Carte Tachigrafiche



Alessandria, 29 novembre 2020
Ultimo aggiornamento: 09.11.2020



Carte Tachigrafiche



CARTE TACHIGRAFICHE

La carta tachigrafica Ŕ una carta a microprocessore che interagisce con il cronotachigrafo digitale per la memorizzazione delle informazioni sul tempo di guida e di riposo



Contenuto pagina

 

Il cronotachigrafo digitale è un dispositivo elettronico che registra le attività degli automezzi adibiti al trasporto di persone (più di 9, autista compreso) o di cose (quando il peso massimo autorizzato per il trasporto di merci, rimorchio compreso, supera i 3.500 chilogrammi). 

La carta tachigrafica è una carta a microprocessore che interagisce con il cronotachigrafo digitale per la memorizzazione delle informazioni sul tempo di guida e di riposo.

Dall’1 gennaio 2006 è obbligatoria l’installazione del cronotachigrafo digitale su tutti gli automezzi di nuova immatricolazione e dal mese di maggio 2006 è obbligatorio l’utilizzo degli stessi con la carta tachigrafica.

La normativa di riferimento e tutte le informazioni necessarie sono consultabili sul sito nazionale di Unioncamere. 

Esistono 4 diversi tipi di carta tachigrafica, ciascuna con una propria funzione e un utilizzo specifico.

Carta del conducente
- è la carta personale del conducente del mezzo; deve essere inserita ad ogni spostamento;
- è personalizzata con la foto, la firma e i dati anagrafici del conducente;
- registra i tempi di guida e di riposo per un periodo di almeno 28 giorni;
- è di colore bianco e ha durata di 5 anni.

Carta azienda
- è la carta dell’azienda proprietaria dei veicoli;
- è personalizzata con i dati dell’azienda;
- permette di accedere ai cronotachigrafi installati sui propri mezzi e scaricarne i dati;
- è di colore giallo e ha durata di 5 anni.

Carta officina
- è la carta dell’officina autorizzata a operare sui cronotachigrafi digitali;
- è personalizzata con i dati dell’officina e del responsabile tecnico;
- è utilizzata per l’installazione, l’attivazione, la calibratura e la manutenzione dei cronotachigrafi;
- è di colore rosso e ha durata di 1 anno.

Carta di controllo
- è la carta utilizzata dalle Forze dell’Ordine;
- è personalizzata con il nome dell’Ente preposto al controllo;
- è utilizzata per effettuare i controlli sui cronotachigrafi digitali, accedere ai dati registrati e verificare il rispetto delle norme sull’autotrasporto;
- è di colore blu e ha durata di 5 anni.

COME OTTENERE LA CARTA TACHIGRAFICA
Le Camere di Commercio sono le Autorità preposte all’emissione delle carte tachigrafiche (DM 31.10.2003, n. 361). Le Camere di Commercio rilasciano, rinnovano, sospendono e sostituiscono le carte, gestendone l’intero ciclo di vita.

L'emissione della carta conducente ed il suo rinnovo devono essere richieste presso la Camera di Commercio ove il conducente ha la propria residenza.

Istanza
La carta tachigrafica deve essere richiesta alla Camera di Commercio del luogo in cui il richiedente ha la sua residenza abituale o la sede. Per la Camera di Commercio di Alessandria, la richiesta deve essere effettuata all’unità Registro Imprese, presso le sede camerale, al piano terreno, sportello accettazione.

Istruttoria
L’istanza viene sottoposta a tutti i controlli previsti dalla normativa vigente; i dati dei richiedenti sono poi immessi nell’applicazione informatica di rilascio della carta.

Produzione carta
I dati immessi sono automaticamente rilevati dal centro operativo di InfoCamere, che provvede alla produzione fisica della carta, alla sua personalizzazione ed alla sua stampa.

Consegna
La carta, rilasciata a chi ha presentato l’istanza, a sua scelta sarà ritirata allo sportello camerale o inoltrata, direttamente dal centro operativo di InfoCamere, all’indirizzo indicato nella richiesta.

Si ricorda all’utenza che in base alle attuali disposizioni normative (Regolamento dell’Unione Europea n. 165 del 4/2/2014) i tempi di rilascio delle carte tachigrafiche – CARTA CONDUCENTE - sono i seguenti:

PRIMO RILASCIO:

un mese dalla ricezione della domanda completa

RINNOVO PER SCADENZA:

15 giorni lavorativi dalla ricezione della domanda di rinnovo

SOSTITUZIONE PER MALFUNZIONAMENTO:

8 giorni lavorativi dalla ricezione della relativa domanda


COME RICHIEDERE LE CARTE TACHIGRAFICHE:

1) Presentandosi direttamente agli sportelli camerali con la documentazione necessaria (modulo di richiesta debitamente compilato e sottoscritto, copia della patente di guida e copia del documento d'identità del richiedente) e pagando i diritti di segreteria allo sportello un contanti o tramite Bancomat/Carta di credito.

2) Effettuando una spedizione di tutta la documentazione necessaria (modulo di richiesta debitamente compilato e sottoscritto, copia della patente di guida e copia del documento d'identità del richiedente, fotografia formato tessera del conducente - in formato immagine.jpeg) tramite raccomandata indirizzata alla Camera di Commercio di Alessandria - Ufficio Carte Tachigrafiche - Via Vochieri 58 - 15121 Alessandria, allegando copia della ricevuta di versamento dei diritti di segreteria sul conto corrente bancario della Camera di Commercio: IBAN IT 19 B 05216 10499 000000097134

Per le sole domande di rinnovo è possibile inviare la documentazione anche a mezzo Posta Elettronica Certificata (PEC) da inviare, da PEC a PEC, al seguente indirizzo: info@al.legalmail.camcom.it 

Diritti di segreteria 
Per il rilascio, il rinnovo e la sostituzione (per cause diverse dal cattivo funzionamento) di ogni carta tachigrafica è previsto il pagamento di diritti di segreteria, da effettuarsi o in contanti/bancomat/carta di credito allo sportello oppure, nel caso di invio tramite posta o corriere, tramite bonifico bancario sul conto corrente bancario della Camera di Commercio: IBAN IT 07 R 05216 10499 000000095786, allegando alla richiesta copia della contabile di accredito.

L'importo dei diritti di segreteria per l'emissione, il rinnovo o la sostituzione è di Euro 37,00.

La spedizione a domicilio della carta tachigrafica comporta un costo aggiuntivo di Euro 3,17 a titolo di spese postali.



Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualitÓ dei contenuti di questa pagina


Ufficio di riferimento

Per informazioni rivolgersi a:

Carte tachigrafiche

Riferimento Addetti:F.Depetrini-D.Rolando Responsabile: Antonio Di Fazio
Indirizzo Alessandria, via Vochieri 58
Telefono 0131 313335-313259
PEC info@al.legalmail.camcom.it
E-mail Email firma.digitale@al.camcom.it
Orari dal lunedý al venerdý: 08.30/12.30 - lunedý e giovedý pomeriggio: 14.30/16.30

[ inizio pagina ]