Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di commercio di Alessandria, 24 gennaio 2021
Torna alla versione grafica - home

MUD



Alessandria, 24 gennaio 2021
Ultimo aggiornamento: 07.07.2020



Registro Imprese - AttivitÓ ex Albi, ruoli registri e altri servizi



MUD

Contenuto pagina

Il modello di dichiarazione ambientale, allegato al decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 24 dicembre 2018, pubblicato nel Supplemento ordinario n. 8 alla Gazzetta ufficiale - serie generale - n. 45 del 22 febbraio 2019, è confermato e sarà utilizzato per le dichiarazioni 2020, con riferimento alle attività dell’anno 2019.

Il termine entro il quale presentare il MUD - previsto per il 30 aprile 2020 - è stato prorogato per effetto del D.L. 17 marzo 2020, n. 18 (art. 113) al 30 giugno 2020.

L’elenco dei soggetti tenuti alla presentazione, la modulistica e le istruzioni, contenuti nel suddetto provvedimento, sono disponibili sul sito www.ecocamere.it , ove è scaricabile anche il software.

 

I Comuni, o Consorzi o Unioni di Comuni o Comunità montane o i soggetti che, per loro conto, curano la compilazione del MUD, possono trovare tali informazioni anche sul sito www.mudcomuni.it.

 

Per ulteriori approfondimenti è possibile consultare il sito di ISPRA.

 

 

Tutti i soggetti in possesso di autorizzazione, anche in procedura semplificata, allo svolgimento di attività di recupero o smaltimento rifiuti dovranno comunicare, tramite la scheda SA-AUT, una serie di informazioni relative alle autorizzazioni in loro possesso quali: tipo di autorizzazione, ente che ha rilasciato l’autorizzazione e data di rilascio e scadenza, operazioni di recupero e smaltimento autorizzate, e capacità complessiva autorizzata.
 

La Comunicazione Rifiuti Semplificata dovrà essere compilata esclusivamente utilizzando l’applicazione disponibile sul sito https://mudsemplificato.ecocerved.it e non potrà essere compilata manualmente. La comunicazione MUD in formato documento cartaceo dovrà riportare la firma del dichiarante (autografa o digitale), e dovrà essere trasformata in un documento elettronico in formato PDF, necessario per l’invio a mezzo Posta Elettronica Certificata all’indirizzo comunicazioneMUD@pec.it .

 

 

 

Modalità di presentazione

Il modello unico di dichiarazione ambientale deve essere presentato optando per una delle seguenti modalità:

 

  • Trasmissione all'indirizzo di Posta Elettronica Certificata (PEC) comunicazioneMUD@pec.it di un file unico, contentente la scansione: a) del modello semplificato disponibile sul sito https://mudsemplificato.ecocerved.it (solo per i produttori); b) della ricevuta di pagamento dei diritti di segreteria di € 15.00 effettuato utilizzando il sistema PagoPA (Non essendo ancora attivata la modalità di pagamento PagoPA con "Avviso di pagamento" è al momento necessario richiedere un appuntamento inviando una e-mail all'indirizzo registroimprese@al.camcom.it avente ad oggetto il servizio richiesto); c) del documento di identità, con l´indicazione del codice fiscale del dichiarante;
  • Trasmissione telematica, accedendo al sito www.mudtelematico.it

 

Non è più ammessa la spedizione postale né la consegna presso gli sportelli della Camera di Commercio.

La Comunicazione rifiuti semplificata deve essere presentata unicamente accedendo al sito https://mudsemplificato.ecocerved.it .

Non è più ammesso l'utilizzo di modelli semplificati compilati manualmente.

Non sono quindi valide ai fini di legge, dichiarazioni inviate con altre modalità, quali ad esempio, supporti magnetici. (NO: floppy, CD, chiavette USB, moduli cartacei diversi dal modello semplificato). Le dichiarazioni inviate erroneamente in queste modalità non saranno acquisite e dovranno essere ritrasmesse in via telematica effettuata tramite il sito www.mudtelematico.it .

Non sono ammesse né integrazioni né rettifiche successivamente alla presentazione della denuncia. E´ tuttavia consentito ripresentare nei termini di legge una nuova denuncia completa, purché corredata nuovamente dei diritti di segreteria, indicando la data (GG/MM/AAAA) della dichiarazione errata nell’apposito spazio presente nella sezione anagrafica, in corrispondenza della descrizione "ANNULLA E SOSTITUISCE LA PRECEDENTE PRESENTATA IN DATA".

 

 

SCHEMA DI PRESENTAZIONE DELLA COMUNICAZIONE RIFIUTI SEMPLIFICATA

 

 

Assistenza

Per l'assistenza le imprese devono rivolgersi esclusivamente a

mud@ecocerved.it per questioni sulla normativa

softwaremud@ecocerved.it per problematiche sull'utilizzo del software

assistenza@mudtelematico.it per informazioni sull'invio telematico

info@registroaee.it per la comunicazione AEE

info@mudcomuni.it per quesiti legati alla compilazione della Comunicazione Rifiuti urbani e assimilabili

assistenza@mudcomuni.it per problematiche tecniche sulla Comunicazione Rifiuti urbani e assimilabili

• Sul sito https://www.ecocamere.it/adempimenti/mud è disponibile un'area aggiornata relativa ai quesiti più frequenti.

 

Inoltre, è attivo un servizio di contact center telefonico allo 02/22177090.

 

Come richiedere la visura mud

1. Compilare il modulo di richiesta e inviarlo alla mail ambiente@al.camcom.it
2. Attendere che venga effettuato un primo controllo per verificare se la visura è presente sul sistema
3. Dopo aver ricevuto la comunicazione che la visura è disponibile, effettuare il versamento dei diritti di segreteria e inviare la relativa ricevuta di pagamento tramite la mail sopra indicata.

Esistono due tipi di visure:

  • VISURA RIDOTTA  evidenzia i dati dell’Unità locale dichiarante, comprensivi sia della parte anagrafica sia dei dati relativi alla tipologia e quantità di rifiuti prodotti
     
  • VISURA COMPLETA oltre ai dati della visura ridotta, comprende:
    -  Per il produttore (iniziale e nuovo produttore) - le informazioni relative ai trasportatori terzi che hanno trasportato il rifiuto prodotto e dei gestori ai quali il rifiuto è stato conferito
    - Per il gestore finale - le informazioni relative ai produttori dai quali hanno ricevuto il rifiuto
    Per il trasportatore - le informazioni relative ai produttori dai quali hanno ricevuto il rifiuto e ai gestori ai quali il rifiuto è stato conferito

Si segnala che, secondo quanto previsto dal decreto legislativo 19 agosto 2005 n. 195 all'art. 5 comma 2:

  • la visura ridotta può essere rilasciata a chiunque ne faccia richiesta;
  • la visura completa può essere rilasciata solo all´impresa che ha presentato la denuncia, a organi di controllo o su richiesta della magistratura.

 I costi delle visure sono differenziati in base alla tipologia di impresa cui le stesse sono riferite: 

  • impresa individuale     €  4,00
  • società di persone       €  4,50
  • società di capitale        €  7,00

 

Costi per la presentazione della dichiarazione MUD

Ai sensi della vigente normativa, la presentazione delle dichiarazioni è soggette ai seguenti diritti di segreteria:

- € 10,00 per ogni MUD inviato telematicamente;

- € 15,00 per ogni MUD semplificato.

 

Nel caso di invio telematico il pagamento si deve effettuare mediante carta di credito, contratto Telemaco Pay o sistema PagoPA.

Nel caso di MUD semplificato il versamento deve essere effettuato utilizzando il sistema PagoPA (Non essendo ancora attivata la modalità di pagamento PagoPA con "Avviso di pagamento" è al momento necessario richiedere un appuntamento inviando una e-mail all'indirizzo registroimprese@al.camcom.it avente ad oggetto il servizio richiesto).

 

 

 

Moduli e documenti

Schede e Istruzioni

Modulo di richiesta visure

 

 

 

 

 



Aiutaci a darti un servizio migliore
Valuta la qualitÓ dei contenuti di questa pagina


Ufficio di riferimento

Per informazioni rivolgersi a:

Sportello Ambiente - MUD - SISTRI

Riferimento Rosa Maria Robazza,  Corrado Lovisolo
Indirizzo Alessandria, via Vochieri 58
Telefono 0131 313239
PEC
E-mail Email ambiente@al.camcom.it
Orari da lunedý a venerdý: 08.30/12.30 - lunedý e giovedý pomeriggio: 14.30/16.30

[ inizio pagina ]