Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di commercio di Alessandria, 20 novembre 2017 data
Torna alla versione grafica - home

NovitÓ



Alessandria, 20 novembre 2017
Ultimo aggiornamento: 09.11.2017



Percorso di navigazione

Strumento

NovitÓ

 

Contenuto della pagina

09.11.2017

Manutenzione aree verdi


ATTIVITA’ DI COSTRUZIONE SISTEMAZIONE E MANUTENZIONE DEL VERDE PUBBLICO O PRIVATO 
 
 
L’art. 12 della legge 154/2016 ha previsto che l’attività di costruzione, sistemazione e manutenzione del verde pubblico o privato affidata a terzi può essere esercitata da coloro che sono iscritti al R.U.P. (Registro ufficiale dei produttori, di cui all'articolo 20, comma 1, lettere a) e c), del decreto legislativo 19 agosto 2005, n. 214) o da coloro che hanno conseguito un attestato di idoneità che accerti il possesso di adeguate competenze.
Preso atto che i corsi finalizzati all’acquisizione dell’attestato di cui sopra non sono ancora stati istituiti, la C.R.A. Regione Piemonte, con delibera n. 22/2017 del 12/10/2017, ha disposto di consentire l’iscrizione delle imprese prive di tale requisito professionale, previa sottoscrizione di apposita dichiarazione di impegno, con cui il titolare/legale rappresentante dell’impresa si impegna a frequentare tali corsi, non appena essi verranno attivati.
Di conseguenza, la C.C.I.A.A. iscriverà l’impresa, dando evidenza in visura della dichiarazione di impegno presentata.