Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di commercio di Alessandria, 6 luglio 2020 data
Torna alla versione grafica - home

NovitÓ



Alessandria, 6 luglio 2020
Ultimo aggiornamento: 30.06.2020



Percorso di navigazione

Strumento

NovitÓ

 

Contenuto della pagina

30.06.2020

NUOVI BANDI CAMERALI PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO PER SOSTENERE LE IMPRESE A SEGUITO DELLĺEMERGENZA DA COVID-19.


La Camera di Commercio di Alessandria ha stanziato euro 4.000.000,00  per finanziare due Bandi che prevedono la concessione di contributi a fondo perduto a favore delle micro, piccole e medie imprese della provincia di Alessandria finalizzati su due importanti linee di intervento:

 

- Bando per la concessione di contributi a fondo perduto a favore delle imprese che hanno dovuto sospendere la propria attività per la copertura di alcuni costi fissi per utenze quali energia elettrica, gas, acqua, linea telefonica/dati e per canoni di locazione dei locali dell’esercizio.

Scarica il BANDO               Modulo di domanda

 

- Bando per la concessione di contributi a fondo perduto alle imprese a copertura dei costi connessi alla sicurezza aziendale per consulenza, sanificazione degli ambienti di lavoro, acquisto di dispositivi per la protezione individuale – DPI, divisori, segnaletica e di altre attrezzature atte al contrasto del contagio.

Scarica il BANDO               Modulo di domanda             Modulo altro soggetto consulente

 

MODALITA’ DI INTERVENTO

Entrambi i Bandi prevedono la concessione di un solo contributo per ciascuna impresa pari al 100% dei costi ammessi, fino ad un massimo di Euro 2.000,00. L’impresa dovrà aver sostenuto costi per un minimo di Euro 500,00. La stessa impresa può presentare domanda su ciascuno dei due Bandi.

 

NORMATIVA IN MATERIA DI AIUTI DI STATO E CUMULO

Gli aiuti sono concessi in regime de minimis e non sono cumulabili con altri aiuti di Stato e aiuti in regime de minimis a valere sugli stessi costi ammissibili. L’impresa non potrà beneficiare di crediti d’imposta per i costi oggetto del contributo richiesto.

 

MODALITA’ E TERMINI DI INVIO DELLE DOMANDE

Le domande devono essere trasmesse esclusivamente in modalità telematica con firma digitale utilizzando la piattaforma WebTelemaco di Infocamere a partire dalle ore 8:00 dell’8 giugno 2020 e sino al 15 gennaio 2021, allegando le fatture o le ricevute dei costi già sostenuti e le relative quietanze.

 

INFORMAZIONI

Informazioni possono essere richieste all’Ufficio Promozione della Camera di commercio dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 12:30 tel. 0131-313265, 0131-313220, 0131-313269. 

Le risposte alle domande più frequenti sono consultabili nelle   FAQ 

 

 email: contributi@al.camcom.it

 

Documentazione:       D.P.C.M. 11 marzo 2020         D.M. 25 marzo 2020              Rating di legalità cos'è come si richiede

 

Per la registrazione su WebTelemaco                                           Guida alla pratica telematica 

http://www.registroimprese.it/area-utente

 

Assistenza WebTelemaco

http://www.registroimprese.it/web/guest/assistenza