Questo sito utilizza cookie per inviarti informazioni sulla nostra organizzazione in linea con i tuoi interessi/le tue preferenze e cookie di analisi statistica di terze parti anche per fini non tecnici. Se vuoi saperne di pi¨ o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
Se accedi ad un qualunque elemento soprastante questo banner acconsenti all'uso di tutti i cookie.

RIMUOVI

Versione solo testo - Camera di commercio di Alessandria, 27 ottobre 2021 data
Torna alla versione grafica - home

NovitÓ



Alessandria, 27 ottobre 2021
Ultimo aggiornamento: 12.10.2021



Percorso di navigazione

Strumento

NovitÓ

 

Contenuto della pagina

12.10.2021

ARTIGIANO IN FIERA 2021 - MILANO


AF - L’Artigiano in Fiera

Dal 4 al 12 dicembre 2021 a Milano (Polo di Rho-Pero) l'artigianato di tutto il mondo torna ad essere il protagonista esclusivo grazie ad un evento unico nel suo genere, tra i più attesi dagli imprenditori e dagli operatori del settore. La Regione Piemonte, Unioncamere Piemonte, unitamente al sistema camerale piemontese e con la collaborazione delle confederazioni artigiane di categoria (Confartigianato, CNA, CasArtigiani), organizzano la consueta collettiva piemontese ad AF – L’Artigiano in Fiera, prevedendo una compartecipazione delle Camere di commercio del Piemonte, con l’esclusione di quella di Torino, ai costi sostenuti dalle imprese aderenti all’iniziativa con un contributo massimo di € 500,00, commisurato ad uno stand base di mq. 12 e proporzionalmente ridotto nel caso in cui vengano opzionati stand di minori dimensioni.

Possono presentare domanda di contributo le imprese artigiane, manifatturiere e agricole operanti nei settori abbigliamento ed accessori, articoli da regalo ed oggettistica, gioielleria e oreficeria, mobili, complementi d’arredo e prodotti enogastronomici, in possesso dei seguenti requisiti:

  1. essere regolarmente attive ed iscritte al Registro delle Imprese;
  2. svolgere attività prevalente (codice ATECO 2007) in tutti i settori ammessi dal regolamento “de minimis” e non rientranti pertanto nelle attività economiche escluse o ammesse con le limitazioni in base al Regolamento (CE) n. 1407/2013 “de minimis”;
  3. non essere soggette a procedure concorsuali e non essere in stato di insolvenza dichiarato secondo la normativa in vigore;
  4. essere in regola con i versamenti contributivi e previdenziali (DURC);
  5. essere in regola con i versamenti dovuti a norma di legge alle Camere di commercio.

Le imprese che intendono aderire alla collettiva devono inviare alla Camera di Commercio di Alessandria-Asti a mezzo PEC all’indirizzo info@pec.aa.camcom.it, entro il 31 ottobre 2020, la seguente documentazione:

  • domanda di adesione (Allegato 2) debitamente compilata e sottoscritta dal titolare/legale rappresentante dell’impresa;
  • copia del documento di identità del sottoscrittore (non necessaria nel caso in cui la domanda sia firmata digitalmente);
  • attestazione di pagamento dell’acconto di € 671,00 (IVA compresa).

Le imprese artigiane possono altresì presentare domanda di agevolazione sull’apposito bando della Regione Piemonte, consultabile sul sito della Regione Piemonte al seguente link:

https://www.regione.piemonte.it/web/temi/sviluppo/artigianato/af-artigiano-fiera-2021-agevolazione-alle-imprese-artigiane-piemontesi

(la scadenza per la presentazione delle domande sul bando regionale è stata prorogata al 15/10/2021);

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi a:

UNIONCAMERE PIEMONTE

E-mail: promozione@pie.camcom.it

Tel. 011 5669 211

 

CAMERA DI COMMERCIO DI ALESSANDRIA – ASTI

E-mail: promozione@aa.camcom.it

Tel. 0131/313220 - 0141/535275

 

Nota Informativa

Allegato 2 - Modulo di Domanda